• il territorio

Massa Marittima

Massa Marittima è considerata una delle gemme medievali della Toscana.
Benchè le sue origini risalgono all’età del bronzo e che nel periodo Etrusco la zona fosse famosa per le sue miniere, è fra il XIII e il XIV secolo che si colloca il periodo di maggior fulgore della città.
Nella storica piazza Garibaldi, si trovano riuniti tutti gli edifici necessari alla vita pubblica di una città: il Duomo, XII/XIII secolo, al quale lavorò Niccolò Pisano, il Palazzo del Podestà oggi sede del museo archeologico, il Palazzo del Comune, la Loggia del Mercato la Fonte pubblica e la Zecca.
Oggi Massa Marittima è una città culturalmente vivace, vicina al mare e alle città d’arte della Toscana, Siena, Firenze, Pisa raggiungibili al massimo in 1 ora e mezzo di auto.
Da Massa Marittima potrete estendere le escursioni alle isole dell’arcipelago toscano, come l’Elba il Giglio e Giannutri, comodamente, in una sola giornata.
Roma, la città eterna, dista poco di 2 ore di auto.

Distanza:
Durata viaggio:

Castiglione della Pescaia

Castiglione della Pescaia è una esclusiva meta turistica della Maremma Toscana da anni insignita con le 5 vele di lega Ambiente per la qualità del mare e delle spiagge, la cura ambientale e le attrezzature.
Sul paese si impone la collina del primitivo borgo marinaro, il centro storico del paese è dedicato alla movida, con piccoli e tipici ristoranti, bar e luoghi di ritrovo.
Fanno parte del comune di Castiglione della Pescaia:
Vetulonia, antica e potente città della Dodecapoli etrusca, di cui si erano perse completamente le tracce, oggi piccolo e pittoresco borgo della Maremma con una interessantissima area archeologica.
Punta Ala
La località è rinomata per l’attrezzatissimo porto turistico e per le regate veliche che vengono organizzate dal locale Yacht Club Punta Ala, culla di Luna Rossa. Il luogo è meta turistica di élite in ogni stagione, grazie alla presenza di lussuosi residence, seconde case e imbarcazioni ormeggiate presso il porto ed al Golf club di caratura internazionale.

Distanza:
Durata viaggio:

Marina di Scarlino

A circa 20’ da Massa Marittima è stato recentemente realizzato il porto turistico della Marina di Scarlino, Un porto strategico per vivere comodamente le isole dell’arcipelago toscano ed il Mediterraneo.
Un angolo di natura felice, tra acque limpidissime, scogliere e spiagge incontaminate.
Marina di Scarlino si apre sul golfo di Follonica, fra i più riparati della Toscana.
In ogni stagione uno splendido regime di brezza soffia generoso, seducendo i migliori velisti del mondo, protagonisti in questo mare di regate di altissimo livello.
La Marina di Scarlino è un centro Swan, brand ai vertici mondiali degli yacht a vela, che ha deciso di creare in questa location la Casa degli Swan e la base per lo Swan Mediterranean Service Centre
Nella galleria commerciale del porto, bar, ristoranti e shopping centre.

Distanza:
Durata viaggio:

Follonica

Follonica rappresenta il centro urbano più grande della provincia di Grosseto, dopo il capoluogo.
 La città, affacciata sul golfo omonimo, è da sempre meta balneare e turistica, caratterizzata da ampie pinete che la incorniciano da nord a sud.
Il mare di Follonica guadagna ogni anno la bandiera blu e  rappresenta lo sforzo della comunità e delle istituzioni nel voler preservare questo bene naturale.
Via Roma è l’isola pedonale della città, dal centro  fino al mare, dove potrete sbizzarrirvi nello shopping e accomodarvi nei numerosi locali a disposizione per aperitivi, cene e degustazioni.
Follonica ha una stazione ferroviaria che velocemente congiunge il nord ed il sud Italia, servizi di noleggio auto, vari supermercati e centri commerciali, banche e luoghi di divertimento come l’Acqua Village, discoteche e così via.

Distanza:
Durata viaggio:

Cala Violina

Nella scoperta del territorio, non può mancare una visita a Cala Violina , una della spiagge più belle della Maremma. Si affaccia davanti ad una fitta e rigogliosa macchia mediterranea. La spiaggia è chiara e granulosa, composta da piccolissimi granelli di quarzo. Il nome singolare deriva dal suono che emette la sabbia quando ci si cammina sopra, che ricorda appunto quello del violino . Le sue acque sono limpidissime e lo stupendo panorama è completato dalla fitta e suggestiva macchia mediterranea che arriva fin sulla spiaggia.

Per consentire a Cala Violina di mantenere le sue peculiarità, è possibile accedervi solo a piedi o in bicicletta, attraverso un percorso fra bosco e mare, totalmente immerso nella natura, immutato come secoli fa.

Distanza:
Durata viaggio:

Richiedi un preventivo gratuito

  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Clicca qui per leggere i termini sull'uso dei dati personali
    * campi richiesti